Blog

E-commerce e Abitudini d’acquisto

Questo lungo periodo di pandemia ha riscritto molte delle abitudini delle persone, ma quelle che riguardano gli acquisti, sono tra quelle che hanno maggiormente risentito del mutamento.

In questa nostra MARKETING TIPS analizziamo come le abitudini d’acquisto dei consumatori siano necessariamente diventate più “social”.

MARKETING TIPS!

Ad oggi in Italia gli acquisti online del consumatore connesso valgono 8 miliardi di euro in più. Un articolo de “Il Sole 24Ore” riporta come si sia registrato un +45% rispetto alla fase pre-pandemia.

L’e-commerce cresce esponenzialmente e ridefinisce le nuove dinamiche di acquisto degli utenti. Il commercio online in Italia ha chiuso con un +3,4% per un valore di 32,4 miliardi di euro ed è un dato incredibile, visto il crollo generalizzato dei consumi registrato a causa della situazione contingente.

Il consumatore connesso, infatti, racchiude diverse entità. Ci sono i giovani con abitudini di acquisto sia online che offline e i fast shopper, profili principalmente femminili over 45 con una scarsa digitalizzazione e acquisti per importi medio-bassi. Ci sono poi gli omnicanale, che possiedono un’ottima dotazione tecnologica e i consumatori digitali, dai 30 ai 55 anni che effettuano quasi esclusivamente acquisti online.

Ma ciò che caratterizza quasi tutte le figure è l’ascolto della community, che si configura attraverso le recensioni. Queste hanno visto, tra il 2020 e il 2021, una crescita del 6-8% e sono uno strumento focale per l’acquirente, ma anche per il venditore, poiché rendono il momento del pagamento un vero e proprio fattore di marketing.

Ad oggi risulta essenziale digitalizzare la propria impresa attraverso l’apertura di un e-commerce ed è sempre più necessario porre l’attenzione sulle recensioni degli utenti.

Contattaci per saperne di più su come aprire un e-commerce!

Alla prossima MARKETING TIPS!

Categorie

Instagram

Facebook